Pay per Use 2018-01-04T17:12:05+00:00

Pay per use

Il Pay per Page è la soluzione di oggi e del domani, non restare a ieri!

Il Pay per Page o Pay per Use è un modello nato per permettere alle Aziende, di tutti i tipi, di ottimizzare la gestione documentale.

Grazie a un’analisi preliminare dei volumi di stampa e delle necessità del cliente è possibile dimensionare correttamente le attrezzature e il loro numero, determinare un costo prestabilito per pagina e così ridurre gli sprechi di denaro.

Questo tipo di gestione viene generalmente formulato come all-inclusive, cioè con un numero di copie incluse nel canone mensile.

All’interno del costo pagina predeterminato vengono incluse:

L’analisi preliminare dei volumi e delle esigenze

Il servizio di assistenza tecnica

I ricambi e consumabili

Il costo delle nuove apparecchiature che vengono installate o che sostituiscono quelle obsolete

Questo modello garantisce flessibilità e certezza dei costi grazie a un monitoraggio mese per mese dei consumi, dando la possibilità di variare il numero di copie incluse nel canone in base alle variazioni di volumi e necessità.

Si va quindi ad acquistare un vero e proprio servizio a tutto tondo e non solo un prodotto.

Il risparmio riscontrato arriva fino al 30%, si paga solo quello che effettivamente viene stampato senza costi aggiuntivi inaspettati e senza rinunciare ad un servizio di qualità.

È notevole anche il risparmio energetico che ne deriva: sostituendo un vecchio parco macchine con un numero razionalizzato di nuova generazione si abbattono i consumi e le emissioni riducendo l’impatto ambientale.

Hai bisogno di soluzioni personalizzate?

Richiedi una consulenza gratuita